Il marito di Irene Cara: chi era il marito di Irene Cara? – Irene Cara era una cantante e attrice degli Stati Uniti d’America. Nel 1984, Cara vinse l’Oscar per la migliore canzone originale e il Grammy Award per la migliore performance vocale pop femminile per la sua canzone “Flashdance…What a Feeling”.

Cara è anche nota per il ruolo di Coco Hernandez nel film Fame del 1980, così come per la sua registrazione della sigla del film, “Fame”. Prima del suo successo con Fame, Cara ha interpretato il personaggio del titolo Sparkle Williams nel dramma musicale originale del 1976, Sparkle.

Oltre alla sua carriera di attrice di successo e ai singoli di successo, Cara ha anche pubblicato numerosi album, il più popolare dei quali è stato “What a Feelin'” nel 1982, 1983 e 1987. Ha cantato una sezione solista della canzone “Cantaré, cantarás ”. con il cantante lirico spagnolo Plácido Domingo nel 1985 come membro del supergruppo di beneficenza ispanico Hermanos.

Durante il suo tour in Europa e Asia negli anni ’90, Cara ottenne alcuni piccoli successi dance nelle classifiche europee, ma nessun successo negli Stati Uniti. Tra la metà e la fine degli anni ’90, ha pubblicato una raccolta di singoli eurodance sotto il nome Precarious 90’s.

Inoltre, Vicki Sue Robinson, Lou Reed, George Duke, Oleta Adams ed Evelyn “Champagne” King hanno usato Cara come corista.

Nel marzo 2004, Cara ha ricevuto due riconoscimenti: è stata inserita nella Ciboney Café Hall of Fame e ha ricevuto un premio alla carriera al sesto annuale Prestige Awards.

Nel giugno 2005, Cara e il suo attuale gruppo tutto al femminile, Hot Caramel, hanno eseguito “Flashdance (What a Feeling)” e una cover della canzone di Anastacia “I’m Outta Love” e hanno vinto il terzo round di Hit Me, NBC’s Baby. Un’altra volta.

  Richard Petty - Biografia, età, genitori, moglie, figli, patrimonio netto

Alla AFL Grand Final del 2006 a Melbourne, Cara ha eseguito “Flashdance (What a Feeling)” come parte dello spettacolo pre-partita.

Nel 2006, Cara ha contribuito con la canzone dance “Forever My Love” a Gay Happening Vol. 12 compilazione.

Il marito di Irene Cara: chi era il marito di Irene Cara?

Irene Cara era sposata con lo stuntman e regista Conrad Palmisano. Al momento della sua morte, era single dal divorzio.

Conrad Palmisano è uno stuntman e regista americano nato il 1 maggio 1944. È stato coordinatore degli stuntman per The Final Comedown nel 1972. Nel 1980, è stato presidente della Stuntmen’s Association of Motion Pictures per quattro stagioni.

Nel 1984, è stato uno dei primi ingegneri a iscriversi all’Academy of Motion Picture Arts and Sciences.

Conrad si è fatto un nome lavorando con registi famosi come “RoboCop 3” (1993), “Batman Forever” (1995), “Free Willy 2” (1995), “Assassins” (1995) con Sylvester Stallone, “Rush Hour 2” (2001) con Jackie Chan e “Dopo il”. Tra gli altri, Sunset (2004) con Pierce Brosnan e Salma Hayek e The Other Guys (2010) con Will Ferrell.

Si sono incontrati sul set di Safe Fury (1985). Hanno anche lavorato insieme al suo secondo e ultimo lungometraggio come regista esecutivo, Busted Up (1986). Nel 2000 sposò l’attrice Kathryn Anderson. È morta nel 2019.