Edson Arantes do Nascimento, meglio conosciuto come Pelé, è un ex calciatore professionista brasiliano, nato il 23 ottobre 1940 a Torres Corazoniz, Minas Gerais, Brasile. che ha iniziato a giocare per il Santos all’età di 15 anni e per la nazionale brasiliana all’età di 16 anni.

Durante la sua carriera internazionale, è diventato l’unico giocatore a vincere tre Coppe del Mondo FIFA, nel 1958, 1962 e 1970. Pelé è il capocannoniere di tutti i tempi del Brasile, con 77 gol segnati in 92 partite. A livello di club è il capocannoniere del Santos con 643 gol in 659 presenze. Durante l’epoca d’oro del Santos, guidò il club alla Copa Libertadores nel 1962 e 1963 e alla Coppa Intercontinentale nel 1962 e 1963.

Biografia di Pelè

Pelé è nato in una famiglia povera che non poteva permettersi molte cose. Ma mentre continuava a lottare finanziariamente a San Paolo e svolgeva vari lavori per aiutare la sua famiglia, il giovane Pelé scoprì il suo vero talento in questo campo.

LEGGI ANCHE: Causa di morte di Pelé, famiglia, età, patrimonio netto

Waldemar de Brito lo ha allenato insieme a suo padre, lui stesso un calciatore, e Pelé ha iniziato a maturare come giocatore sotto la guida di un ex nazionale chiamato Baul Athletic Club Juniors. L’allenatore Debrito ha riconosciuto le sue capacità e ha consigliato un allenamento di prova al Santos FC.

La dirigenza della squadra fu d’accordo con la valutazione di De Brito e ingaggiò Pelé nel giugno 1956. Solo tre mesi dopo di lui, Pelé segnò un gol al suo debutto. All’epoca era poco conosciuto, ma era di buon auspicio per il continuo successo della carriera professionale di Pelé.

In meno di un anno, Pelé era in testa alla classifica dei migliori marcatori del campionato. La sua prestazione a soli 17 anni ha attirato l’attenzione della Nazionale e non ha deluso. Alla sua prima apparizione sulla scena mondiale, segnò gol importanti nella semifinale e nella finale dei Mondiali del 1958 e vinse il campionato con la nazionale brasiliana.

A questo punto, aveva raggiunto lo status di supereroe in Brasile ed era diventato famoso in tutto il mondo. Il governo brasiliano lo ha onorato come “tesoro nazionale” e ha elevato il suo status nel Paese, ma gli ha impedito di ricevere ingenti donazioni.

  Chi è Karen Houghton? Tutto quello che devi sapere sulla sorella minore di Kris Jenner

Secondo alcuni rapporti, intorno al 1970, quando era al vertice, Pelé decise di appendere il cappello al chiodo e di voltare le spalle al calcio. Ma alla fine fu convinto a giocare la sua ultima Coppa del Mondo con il Brasile in Messico, considerata da molti la più grande squadra di tutti i tempi.

Pelé ha aiutato il Brasile a vincere il torneo con un gol e diversi assist, per i quali ha ricevuto il Pallone d’Oro. Pelé rimase con la squadra brasiliana per circa un anno prima di dimettersi nel 1971. Qualche anno dopo, salutò i tifosi del Santos. Tuttavia, i suoi giorni da giocatore non erano ancora finiti.

LEGGI ANCHE: La moglie di Pelé: chi è Marcia Aoki? Età, ricchezza

Quando Pelé si ritirò nel 1977, aveva stabilito una serie di record apparentemente indistruttibili. Nelle sue 1.363 partite, ha segnato un totale di 1.283 gol, diventando il capocannoniere della nazionale brasiliana e della storia della FIFA. Le sue 92 triplette sono state altrettanto impressionanti. Ha anche vinto tre medaglie della Coppa del Mondo FIFA e ha stabilito il record per la maggior parte delle vittorie individuali. Ma i suoi esordi non vanno trascurati come giovane brillante: Pelé è il giocatore più giovane a segnare una tripletta in una finale di Coppa del Mondo e il più giovane a segnare un gol.

Bambini Pelé: ecco i sette figli di Pelé

Pelé si sposò tre volte, ebbe diverse relazioni e quindi ebbe diversi figli. Il 21 febbraio 1966 Pelé sposò Rosemeri dos Reis Cholbi. Avevano due figlie e un figlio. Nell’aprile 1994, Pelé sposò la psicologa e cantante gospel Assyria Lemos Seishas e il 28 settembre 1996, attraverso trattamenti per la fertilità, diede alla luce i gemelli Joshua e Celeste.

Edinho

Edson Cholbi do Nascimento, meglio conosciuto come Edinho, è un allenatore di calcio brasiliano ed ex giocatore diventato portiere ed è l’attuale allenatore del Londrina. Edinho è il figlio della leggenda del calcio Pelé e della sua prima moglie Rosemeri Cholbi Nascimento, di origine brasiliano-argentina.

  Kálmán Seinfeld: biografia, età, patrimonio netto, carriera, nazionalità

Edinho ha giocato per quattro club: Santos, Portogallo, Santista, San Caetano e Ponte Preta fino al suo ritiro dal calcio professionistico nel 1999 all’età di 29 anni. Il suo più grande successo è stato unirsi al Santos, dove è arrivato secondo in Serie A nel 1995.

Nel 2005 fu arrestato per riciclaggio di denaro e traffico di droga. Ha presentato ricorso contro il verdetto e gli è stato permesso di continuare la fuga fino a quando non ha presentato ricorso. Nel 2014 è stato condannato a 33 anni di carcere per il delitto, ma ha negato fermamente qualsiasi coinvolgimento.

Il tribunale ha ridotto la pena a 12 anni e 10 mesi, ma Edinho ha dovuto scontare la pena detentiva. Edinho ha iniziato a scontare la pena nel 2017, ma l’anno successivo ha optato per un regime semi-aperto. Nel settembre 2019 ha beneficiato di un regime aperto.

Il 14 ottobre 2016 Edinho ha assunto la carica di allenatore del Tricordiano, club della città natale di suo padre, per la stagione successiva, ma l’8 febbraio, dopo solo due partite ufficiali, si è dimesso ed è stato licenziato. Il 1 novembre 2019 Edinho è tornato al Santos come coordinatore dello sviluppo. Nell’ottobre dell’anno successivo fu nominato allenatore dell’Under 23.

Sandra Regina Machado Arantes do Nascimento

Sandra Regina Machado Arantes do Nascimento Felinto, nata il 24 agosto 1964 a Guaruja, è stata una politica brasiliana di Santos, San Paolo. Ha guadagnato la fama nazionale dopo una lunga battaglia legale con Edson Arantes do Nascimento, il famoso ex giocatore di Pelé, in cui ha chiesto il riconoscimento a suo padre.

Sandra Machado è nata da una relazione che Pelé ha avuto con una governante, Anizia Machado, nel 1964, ma lui ha rifiutato di accettarla come figlia anche dopo un test del DNA. Sebbene i tribunali l’abbiano riconosciuta come sua figlia biologica nel 1993 sulla base delle prove del DNA, Pelé non ha mai riconosciuto la figlia maggiore, nemmeno dopo la sua morte nel 2006.

Sandra Machado è morta per metastasi polmonari, insufficienza multiorgano e complicazioni dovute al cancro al seno nel reparto di terapia intensiva di Beneficencia Portugal a Santos, dove era ricoverata in ospedale. Sebbene sia stato asportato, si è diffuso rapidamente al seno sinistro e a vari organi nonostante la chemioterapia.

  Le persone conoscono il suggerimento 5e?

Secondo il suo referto medico, Sandra Machado credeva nei miracoli divini e preferiva ritardare le cure, motivo per cui si è opposta alle cure. Pelé non ha partecipato al funerale di sua figlia, ma ha inviato fiori per conto dell’azienda Pelé, che sono stati restituiti.

Sandra Machado sposò il Rev. Felinto all’Assemblea Evangelica di Dio e ebbe due figli, Octavio e Gabriel. Ha frequentato la facoltà di giurisprudenza.

Giosuè Nascimento

Joshua Nascimento è un calciatore brasiliano di 25 anni che gioca come centrocampista. Nato a San Paolo, in Brasile, dagli assiri Lemos e Pelé, Joshua ha trascorso gran parte della sua carriera calcistica con il club brasiliano Santos FC. Ha guidato il club nel campionato della Coppa di Stato di San Paolo 2013 e ha vinto.

Joshua Nascimento si è laureato alla Foundation Academy University. Ha anche sostenuto i giovani del Santos FC in Brasile attraverso la sua opera di beneficenza distribuendo maglie ai bambini mentre giocavano nell’accademia.

Celeste Nascimento

Celeste Arantes do Nascimento è il figlio gemello maggiore del campione di calcio Pelé e dello psicologo e cantante gospel Assyria Lemos Seixias, una dinastia brasiliana. Celeste è arrivata per prima alle 21:40, rendendola il primo figlio, e suo fratello gemello Joshua è arrivato un minuto dopo. Si trattava di bambini prematuri nati alla trentesima settimana di gravidanza.

La moglie di Pelé, Assiria, aveva 36 anni quando lui 56. Si sposarono il 30 maggio 1994 e lui aveva già subito una vasectomia, quindi il bambino era in una provetta. Era presente al cesareo e “piangeva più di un bambino”.

Kelly Cristina Nascimento

Kelly Cristina Nascimento, nata il 13 gennaio 1967, è una narratrice, oratrice, diplomatica sportiva, lo sport per lo sviluppo e la pace. Nonostante sia la figlia del calciatore Pelé, Kelly è riuscita a tenere la sua vita lontana dai social media.

Flavia Christina Kurtz Nascimento

Favia Christiana è la figlia di Pelé e Kurtz e, come Kelly, ha saputo mantenere la sua vita privata poiché non ci sono molte informazioni su di lei nei media.

Jennifer Nascimento

Jennifer è la figlia 44enne di Pelé, nata nel 1978 con Rosemeri, la sua prima moglie.