Perché i giocatori di basket indossano scarpe di due colori diversi?

Nike ha rilasciato le scarpe Kyrie 4 “Confetti” per celebrare la vittoria delle finali NBA 2017 dei Cleveland Cavaliers sui Golden State Warriors. La scarpa è stata progettata per ricordare cosa avrebbe potuto essere per Kyrie Irving, che ha giocato il suo miglior basket in questa serie.

Sono disponibili nella colorazione “Confetti”, che ricorda sia i coriandoli volati dopo Gara 5 delle finali, sia la tonalità di blu dei Cleveland Cavs. Dal 15 settembre 2018 non sono più vendute online o presso i rivenditori Nike.

Perché i giocatori di basket indossano scarpe di due colori diversi?

Le scarpe Nike Kyrie 4 “Confetti” sono state rilasciate in concomitanza con le finali NBA del 2017 e non sono più in produzione. Sono disponibili nella colorazione “Confetti”, che ricorda sia i coriandoli volati dopo Gara 5 delle finali, sia la tonalità di blu dei Cleveland Cavs.

Quando sono stati rilasciati per la prima volta il 25 agosto 2017, costavano $ 200. Da allora il prezzo è aumentato, ma sono ancora disponibili online o presso qualsiasi rivenditore Nike a partire dal 15 settembre 2018. Come per tutte le cose sportive, prendi il tuo e prendine un paio finché puoi.

La Nike Kyrie 4 “Confetti” è una scarpa lanciata per celebrare le finali NBA del 2017

Rilasciata per celebrare le finali NBA del 2017, la Nike Kyrie 4 “Confetti” presenta diverse colorazioni su Kobe 9 Elite “Monaco Blue” e LeBron 15 Low “Sorcerers Green”.

Ogni colore rende omaggio a una partita o a un momento specifico dei playoff di quell’anno, rendendo questa scarpa un oggetto da collezione per gli appassionati di basket di tutto il mondo. La Nike Kyrie 4 è ora disponibile presso rivenditori selezionati tra cui Nike Sportswear e Nike Store Online.

Per coloro che non vedono l’ora di metterne le mani su uno, ci sono anche edizioni limitate che non saranno più disponibili poco dopo essere esaurite. Che tu stia facendo il tifo per la tua squadra preferita o semplicemente cercando un’alternativa unica alle scarpe da ginnastica, assicurati di dare un’occhiata alla Nike Kyrie 4 “Confetti”.

  La Disney possedeva la terra prima del tempo?

È stato progettato per ricordare cosa avrebbe potuto essere per il giocatore dei Cleveland Cavaliers Kyrie Irving.

Irving indossa queste scarpe in memoria del suo ex compagno di squadra LeBron James, che ha lasciato Cleveland per Miami nel 2017. Le scarpe sono diventate anche un simbolo di resistenza contro l’attuale governo e le sue politiche per molti atleti e tifosi.

Le scarpe sono disponibili in due colori – blu e bianco – per evidenziare anche la bandiera dell’Ohio. Nell’ambito della campagna “Just Do It” di Nike, che incoraggia le persone a difendere ciò in cui credono, le sneakers blu e bianche sono state progettate per unire persone di ogni ceto sociale dietro una causa o idea comune.

Non esiste una risposta definitiva sul motivo per cui Kyrie Irving abbia scelto di indossare queste particolari scarpe in un periodo in cui la società è così divisa, ma il loro simbolismo la dice lunga sulle sue convinzioni.

Le scarpe sono disponibili nella colorazione “Confetti”, che fa riferimento sia ai coriandoli volati dopo Gara 5 delle finali sia alla tonalità di blu dei Cleveland Cavs.

Le scarpe sono disponibili nella colorazione “Confetti”, che fa riferimento sia ai coriandoli volati dopo Gara 5 delle finali sia alla tonalità di blu dei Cleveland Cavs.

Sono disponibili anche nella colorazione “Melo”, che fa riferimento alla squadra preferita del giocatore dei New York Knicks Carmelo Anthony e alle sue scarpe da ginnastica viola e verdi. Entrambi i colori sono apprezzati da anni dai giocatori di basket perché li aiutano a rimanere agili in campo, anche quando indossano armature pesanti.

Indossare due scarpe di colore diverso è una tradizione per alcune squadre NBA; Altri (come Filadelfia) preferiscono attenersi a un unico colore nella loro uniforme. Mentre si ipotizzava che Nike potesse rilasciare una scarpa con i colori di tutte le 32 squadre della NFL, finora sono state rilasciate solo queste due paia.

Quando sono stati rilasciati per la prima volta il 25 agosto 2017, costavano $ 200.

Le scarpe sono progettate per aiutare i giocatori a vedere meglio il terreno e a tirare più dritto. Hanno uno sfondo blu e una parte superiore bianca in modo che possano essere distinti l’uno dall’altro sul campo.

Le scarpe sono state sviluppate da Nike in collaborazione con Kobe Bryant, noto per le sue abilità nelle schiacciate. Sono disponibili solo 400 paia di queste sneakers, il che le rende degli oggetti da collezione piuttosto rari tra gli appassionati di basket di tutto il mondo. Al 25 agosto 2017 erano $ 200

Dal 15 settembre 2018 non sono più vendute online o presso i rivenditori Nike.

Dal 15 settembre 2018 Nike non venderà più scarpe bicolore: il marchio Lunar bianco e il marchio Mercurial blu.

  Vale la pena acquistare MW2 nel 2020? Vale la pena acquistare MW2 nel 2020?

La mossa arriva dopo anni di lamentele dei consumatori secondo cui era difficile dire quale scarpa appartenesse a chi sul campo durante le partite o gli allenamenti.

Questo cambiamento è probabilmente il risultato dei progressi tecnologici che consentono ai giocatori una maggiore flessibilità nella scelta delle proprie scarpe pur mantenendo prestazioni ottimali. Tuttavia, gli appassionati di scarpe da ginnastica non si arrenderanno senza combattere, poiché hanno già iniziato a trovare modi per acquistare queste scarpe da ginnastica fuori produzione online o attraverso altri canali non autorizzati.

Se stai cercando scarpe in stile vecchia scuola, non preoccuparti perché Nike offre ancora molte opzioni di colori diversi per scarpe da basket da uomo e da donna attualmente disponibili online e nei negozi al dettaglio di tutto il mondo.

Perché i giocatori NBA indossano scarpe di colore diverso?

I giocatori NBA indossano scarpe di colore diverso per rendere più facile per gli arbitri vedere se un giocatore è in fuorigioco. I diversi colori aiutano l’arbitro a distinguere tra palloni da basket bianchi e neri, il che può creare confusione durante le partite.

I giocatori potevano indossare scarpe di qualsiasi colore

Ai tempi in cui il basket era uno sport relativamente nuovo, i giocatori avevano molta più libertà di esprimersi in campo. Ciò ha permesso loro di indossare scarpe di qualsiasi colore desiderassero e Nike non ha avuto problemi a fornire loro la tecnologia per apportare questo cambiamento.

Nonostante tutti questi cambiamenti, i giocatori indossano ancora le stesse scarpe colorate.

La libertà è stata apprezzata

Allora i giocatori potevano fare quello che volevano in campo senza timore di essere rimproverati dai loro allenatori o compagni di squadra. Finché hanno fatto del loro meglio e hanno aiutato la loro squadra a vincere, non c’era molto da dire.

Mezzi creativi come scarpe da ginnastica di colore diverso sono serviti come sfogo per alcuni atleti che potrebbero non sentirsi a proprio agio nell’esprimersi solo con le parole.

Sono stati utilizzati modi creativi per esprimersi nel gioco

Grazie ad alcune pubblicità intelligenti di Nike, molte stelle della NBA ora godono di salari enormi grazie ad accordi di sponsorizzazione per i prodotti dell’azienda.

Senza idee di marketing creative come queste, molte persone di talento passerebbero inosservate e non riconosciute dalla società in generale. Anche Adidas ha fatto la sua parte per migliorare le scelte di moda dei giocatori in questo periodo: attenzione alle sneakers gialle la prossima stagione.

Cosa significa indossare due scarpe diverse?

Se indossi due scarpe diverse, significa che le suole di quelle scarpe sono realizzate con materiali diversi. Può causare disagio e persino lesioni se i tuoi piedi si muovono in modo diverso rispetto a quando indossi un certo tipo di scarpa.

Sei unico

Scarpe diverse possono darti un look unico che ti distingue dagli altri. Quando le persone ti vedono con due scarpe diverse, apprezzeranno il tuo stile individuale e la tua unicità.

  Moglie di Kim Coates: chi è Diana Coates? Biografia, età, patrimonio netto e altro

Apprezzi l’unicità degli altri

Indossare due scarpe diverse dimostra che tieni al tuo aspetto e che sei disposto a correre dei rischi per qualcosa che ti fa sentire bene.

Mostra anche il tuo apprezzamento per l’individualità degli altri.

Mostri la tua individualità

Indossare due diversi tipi di scarpe rende chiaro che hai un forte senso di identità e non sei conforme alle norme o alle aspettative della società. Ciò significa che ti impegni in ciò che è importante per TE.

Cosa significano scarpe spaiate?

Se noti che le tue scarpe non si adattano bene, potrebbero esserci tre ragioni: la tua taglia è sbagliata, stai esercitando troppa pressione sui piedi o non ti muovi abbastanza.

Anche controllare se le scarpe sono state bagnate e/o sporche per un lungo periodo di tempo può aiutare a identificare il problema della non adattabilità. Le scarpe si restringono nel tempo, quindi acquistane un nuovo paio ogni pochi anni.

L’NBA ha una regola sulle scarpe?

Ai giocatori NBA non è consentito indossare le scarpe della squadra avversaria durante le partite in casa o in trasferta. Questa regola si applica sia al riscaldamento pre-partita che al gioco.

L’allenatore della squadra avversaria può imporre multe se si scopre che un giocatore viola questa regola. Le scarpe indossate durante il riscaldamento pre-partita sono esentate da questa regola speciale in quanto non riguarda la partita stessa.

I giocatori devono sempre rispettare le regole stabilite dai rispettivi allenatori

I giocatori NBA possono indossare le Jordan 1?

Secondo le normative NBA, ai giocatori non è consentito indossare Jordan non appartenenti alla squadra durante la partita. Progettata appositamente per i giocatori di basket, la Nike Air Force 1 è una delle scarpe più popolari oggi sul mercato.

Ora puoi acquistare versioni personalizzate della Nike Zoom Kobe VI se desideri aggiungere questa scarpa alla tua collezione. MJ voleva mantenere esclusivo il suo marchio Jordan in modo che solo i migliori giocatori di basket potessero indossarlo: puoi farlo anche ordinando subito una versione bianca, nera o grigia della Nike KD 11 Elite.

Quali scarpe non sono ammesse nella NBA?

L’NBA ha vietato di indossare un certo numero di scarpe durante le partite, comprese quelle del PLA. APL sta lavorando su una nuova scarpa da corsa ad alte prestazioni che darebbe ai corridori un vantaggio ingiusto rispetto agli altri.

Finora, l’NBA è stata scettica su queste affermazioni, ma se tutto andrà bene, potrebbe usarle sui giocatori della NFL la prossima stagione. Quando si tratta di stile e comfort, non c’è paragone tra scarpe da ginnastica e scarpe da basket, ed è per questo che non sono ammesse nel campionato.

Se cerchi scarpe che siano allo stesso tempo eleganti e funzionali da indossare mentre guardi il tuo sport preferito, non preoccuparti: le sneakers sono comunque adatte.

I giocatori NBA indossano scarpe diverse ogni partita?

I giocatori NBA dovrebbero cambiare le scarpe da ginnastica ogni 2-5 partite per ottenere le migliori prestazioni. Le scarpe influenzano il gioco dei piedi e l’equilibrio, il che può causare lesioni. È quindi importante che i piedi siano sempre adeguatamente coperti.

Puoi personalizzare le scarpe che indossi a seconda del tipo di gioco a cui giochi o di come pensi di usarle quella sera. Per evitare infortuni durante gli allenamenti e le partite, sono fondamentali calzature adeguate. Assicurati di indossare il giusto paio di scarpe.

Per ricapitolare:

I giocatori di basket solitamente indossano due scarpe di colore diverso per rendere più facile per l’arbitro vedere quando un giocatore è fuori campo. Ciò aiuta a mantenere il gioco corretto e consente a ciascuna squadra di avere le stesse possibilità di vincere.

Articoli simili:

293237